Samhain



GENERI PREFERITI: Black metal, Brutal, Death e sano Thrash. Adoro il black perchè condivido molti degli argomenti trattati nei testi, sono appassionata di esoterismo e religioni antiche, e ho una spiccata passione per i paesi nordici (Svezia e Norvegia soprattutto). Sono inoltre un'amante dei lati più oscuri e reconditi dell'animo umano, adoro le cose macabre e i film splatter... nient'altro!!
ALBUM PREFERITI: le discografie intere di Marduk ed Immortal, De Misteriis dom Sathanas dei Mayhem, Gallery of Suicide dei Cannibal Corpse, Agent Orange dei Sodom, Once Upon the Cross dei Deicide e molti altri (potrei andare avanti per ore...).
Marduk ed Immortal hanno sempre rappresentato per me una sorta di conflitto tra istinto e ragione: da una parte i Marduk, aggressivi sputaveleno e diretti come un pugno, dall'altra  gli Immortal, freddi e distaccati, rispecchiano il gelo norvegese loro progenitore. Semplicemente grandi! De Misteriis dei Mayhem credo sia l'album più malato mai registrato, con una specie di perversa ritmica di base che gela davvero il sangue nelle vene. Gallery... che dire... Alex Webster (il mio mito) rende ancora più cupe ed opprimenti le ritmiche lente e pesanti di questo album... il titolo corona l'opera. I Deicide sono un pilastro dell'anticristianità, i genitori del brutal americano, macchine da massacro e carneficina... mitici!!