SCREAMING EYES
Still Breathing (Promo)

Etichetta: Murdered Music
Anno: 2010
Durata: 11 min
Genere: metalcore


Screaming Eyes è il nome di un gruppo musicale proveniente dalla provincia di Cuneo, del quale Shapeless Zine ha recensito anni fa il MCD omonimo. La band è tornata ora con questo promo di tre tracce, pubblicato dalla Murdered Music. Si intitola "Still Breathing" e dovrebbe anticipare il full-length previsto per il 2011. Questo lavoro è stato registrato tra gli studi Noise Factory di Milano e Metal House di Torino. La formazione che ha inciso questo lavoro vede Bruno alla voce, Mattia ed Amedeo alle chitarre, Fat al basso e Broc alla batteria. La copertina di "Still Breathing" è realizzata con tratto fumettistico, e rappresenta un individuo che sta per essere afferrato da due artigli giganteschi.
Il promo è aperto da "Last Poet's Bet". Nella più pura tradizione del genere, il gruppo alterna strofe pesantissime e violente ad aperture melodiche ariose e cariche di emozioni. Gli Screaming Eyes si dimostrano molto a loro agio nelle parti più pesanti, sia che si lancino in cavalcate metalliche sia che puntino sul groove. Rispetto al loro lavoro precedente, si nota un incremento qualitativo impressionante nella registrazione ed anche gli arrangiamenti hanno un aspetto più professionale e convincente. Per il resto, nessuno sorpresa.
"Everlasting Farewell" non si allontana certo dagli stilemi giù evidenziati nel brano precedente. In effetti, uno dei limiti maggiori del metalcore odierno è proprio quello di ripetere in maniera eccessiva sempre le medesime soluzioni musicali. Per questa ragione, l'utilizzo di strutture e di arrangiamenti prevedibili non deriva da una mancanza di creatività del quintetto, ma è un limite insito nel genere musicale proposto. Questa canzone alterna passaggi violentissimi e furiosi a sezioni melodiche capaci di entrare in testa sin dal primo ascolto. Il gruppo è senza dubbio tecnico, abile e professionale, anche se è privo di un "sound" unico ed inconfondibile.
"Still Breathing" conferma quanto evidenziato nelle altre due canzoni: come tecnica ed abilità negli arrangiamenti niente da dire; idem per la produzione ed il tiro. Purtroppo gli Screaming Eyes non sono ancora riusciti a dar vita ad uno stile personale, capace di farli distinguere nel gran calderone del metalcore internazionale. Per quanto bravi, questi musicisti non presentano quel "qualcosa in più" che potrebbe farli preferire ad altri gruppi. Fanno parte si' della fascia alta dei gruppi metalcore italiani, ma devono ancora lavorare molto sulla personalità se vogliono che la loro musica non cada nel dimenticatoio nel giro di pochi anni. Non per demeriti artistici, ci mancherebbe. Ma quando una musica tende ad essere troppo simile a quella di altri, finisce col confodersi con essa ed a suscitare ricordi confusi e nebulosi in futuro.
Il gruppo ha talento: deve solo imparare ad esprimerlo al meglio, senza farsi imbrigliare dagli stretti limiti del metalcore. I musicisti devono solo trovare il coraggio di rischiare e di allontanarsi dai territori conosciuti e sicuri. Sono convinto che in futuro ci riusciranno. Per ora, gli Screaming Eyes non sono altro che un gruppo metalcore solido e convincente, piuttosto conformato a quanto proposto dalla scena metalcore attuale.
(EGr - Maggio 2011)

Voto: 7


Contatti:
Sito Screaming Eyes: http://www.myspace.com/screamingeyeshxc

Sito Murdered Music: http://www.murderedmusic.net/