SURGICAL DISSECTION
Absurd Humanism

Etichetta: Nice To Eat You Records
Anno: 2003
Durata: 32 min
Genere: brutal gore


I Surgical Dissection nascono in Slovacchia nel lontano 1994 con lo scopo di suonare death metal estremo, cioè con contaminazioni provenienti dal grindcore. Dopo qualche cambio di line-up si forma l'attuale nucleo del gruppo e nel 1997 registrano il primo demo "Dehumanizer". Lanciati prepotentemente nella scena locale, registrano un promo di tre tracce nel 2001, e nell'anno seguente nasce l'album "Absurd Humanism". Purtroppo l'album non riesce ad uscire a causa di incomprensioni con l'etichetta slovacca Immortal Souls Prod, fino a quando non si incontrano con il cantante dei Fleshless, proprietario della Nice To Eat You Records che stampa il CD promuovendolo in tutta Europa.
Grazie a lui sono anche venuti in Italia con Fleshless e Laniena Mentis per un mini tour (Modena e Brescia, io c'ero!). Loro si definiscono "grinding brutal core", e mai tale definizione poteva essere più azzeccata! Infatti, la band unisce ad una base death/brutal elementi gore e grindcore. Il filo conduttore è simil Cannibal Corpse alla vecchia maniera, ma ad esempio i suoni e la ritmica di batteria sono puramente gore grind, cioè con rullante secco e acustico, cassa ultra "triggherata", scarso uso dei tom. La ritmica si alterna tra sfuriate grind e parti cadenzate pesantissime, mentre la voce resta quasi sempre su tonalità brutal. Il complesso è molto accattivante, visto che la band non disdegna affatto soluzioni ritmiche di chitarra estremamente intricate e qualche assolo tipo vecchi Pestilence, al contrario della maggioranza dei gruppi del genere che risultano molto più minimali sotto questo aspetto.
Penso che questo sia un buon disco per chi non si sia ancora addentrato nei meandri della musica più estrema, proprio perché contiene elementi che sono al confine tra due diverse scene musicali: la scena metal che spazia dall'heavy al brutal e quella grind che riparte dal gore (che è una sorta di brutal ancora più estremo) fino al noise.
A livello di produzione siamo nella norma, ma comunque in un punto di confine, infatti coloro che ascoltano Cannibal Corpse e derivati (cioè tutte quelle band brutal death di punta) potrebbero dirmi che la registrazione è rozza, mentre io direi che è in linea con tutti gli altri lavori grind di questo livello, ed a me piace così, con il rullante che perde di volume nelle sfuriate grind (ad esempio), a testimonianza della fatica e della violenza che il batterista sprigiona in quel momento!
La band è molto capace, anche se sicuramente manca un po' di originalità (i cliché del genere ci sono tutti), ma è anche vero che questo album è del 2002, contiene pezzi addirittura anteriori, quindi c'è solo da ben sperare per il futuro. Inoltre, avendoli visti anche dal vivo, posso dire che la cattiveria e la precisione in concerto non mancano affatto! Spero proprio che una band così capace riesca a fare quel salto di qualità in più per affermarsi veramente nella scena europea, i mezzi ci son tutti! Un album per gli appassionati, e come ho già detto, per tutti coloro che cercano un pizzico di violenza musicale in più!
Per procurarselo? Se seguite la scena gore grind non vi sarà difficile trovarlo nelle varie distro in giro per concerti o su internet, altrimenti contattate il gruppo o l'etichetta.
(Cisco Grim Raper - Giugno 2004)

Voto: 7


Contatti:
Surgical Dissection
c/o Martin Majer
Moskovska 48
974 04 Banska Bystrica
SLOVAKIA
Mail Surgical Dissection: martin@surgicaldissection.sk
Sito Surgical Dissection: http://www.surgicaldissection.sk/

Mail Nice To Eat You Records: fleshless@tiscali.cz
Sito Nice To Eat You Records: http://www.listen.to/nicetoeatyou/