ROGUE MALE
First Visit

Etichetta: RoadRunner
Anno: 1985
Durata: 38 min
Genere: stile Motorhead


La band inglese del leader Jim Lyttle ha realizzato questo album di esordio ed un altro disco prima di sciogliersi definitivamente. Il genere musicale proposto dalla band Ŕ facilmente inquadrabile: molto simile (quasi vicino alla clonazione) a quello dei Motorhead, unámetal rock duro e sporco sia nei suoni che nella voce, che peraltro somiglia molto a quella di Lemmy. Anche nell'atteggiamento e nel look il gruppo presenta affinitÓ con Lemmy e Co.
Comunque devo ammettere che il disco Ŕ suonato bene e la voce di Lyttle non Ŕ male,ámeno rauca di Lemmy; le canzoniásono cadenzate e non si eccede nella veocitÓ di esecuzione. Segnalo l'opener "Crazy Motorcycle",ácon assoloádi basso, la cadenzatissima "All Over You" e via via tutte le altre che siámantengono su buoni livelli.
Da rilevare il suono della chitarra, che si discosta dai soliti usati nel mondo metal, non mi addentro in giudizi pi¨ approfonditi non essendo esperto in materia.áLa produzione Ŕ naturalmente adatta al genere, non troppo pulita, ma essenziale al sound della band.
La confezione del vinile poteva essere migliore, front cover con Lyttle in stile Terminator, poco originale, internamente sono inserite solo due foto della band a tutta copertina, mah.
Per concludere consiglierei il discoásolo ad appassionati e fan di Lemmy, ed a coloro che collezionano album del passato, l'album Ŕ buono ma non Ŕ certamente una pietra miliare da avere assolutamente.
(metalchurch - Settembre 2002)

Voto: 7