OVERSELF
Tr3 (MCD)

Etichetta: Vacation House
Anno: 2003
Durata: 19 min
Genere: post-core


Quartetto italiano, questi Overself, che con la distribuzione della Vacation House punta piuttosto in alto, visto l'interesse promozionale dimostrato dall'etichetta per questo MCD d'esordio.
In cinque tracce viene proposta la personale visione del gruppo di un certo post-core crossoverizzato che deve gran parte della sua qualita' alla produzione e relativo suono praticamente perfetto, nonche' al gran lavoro della chitarra, bilanciata tra parti all'assalto frontale e arpeggi melodici simil-depressi. D'altra parte gli intenti di dare una base melodica a strutture tipiche del nu-metal porta soprattutto verso una strada, ovvero quella ipersfruttata di alternare sezioni tranquille a stacchi furiosi e 'improvvisi' con il chiaro intento di pomparne la potenza. A questo aggiungiamo le influenze di lontana provenienza grunge, ma ben piu' riconducibili alle sonorita' dei Deftones, qualche pezzo dedicato ad un lavoro accurato di riff, seguendo le impronte di Earthtone 9, ed abbiamo "Tr3".
Il dischetto di per se' non e' affatto male, ma e' probabile che l'essere gia' avvezzo a certe soluzioni e strutture - anche se per altri aspetti - non mi porti a trovarmi sorpeso o ben felicemente disposto per quello proposto. Credo che la mancanza principale sia una certa dinamica di soluzioni, che non siano il solo contrasto gia' spiegato prima, oppure che il tasso qualitativo generale si porti al livello del chitarrista, altrimenti unica fonte di vero interesse nell'ascolto. Se poi l'unico brano sui cinque che si discosta da quanto detto prima ("A Better Peace") abbia da pagare un grosso dazio ai Deftones e mi ricordi fin troppo "My Grave" degli Psychotic Waltz (un gruppo che non c'entra nulla), per le sue azzeccate scale armoniche e tonalita' vocali, mi trovo a non essere molto gentile con gli Overself.
Ma alla fine mi accorgo di essere anche severo, considerando che lo stile, non certo originalissimo, ma perfettamente proposto ed eseguito, non fa una piega lungo i venti minuti del disco. Quello che manca e' la personalita', da iniettare a grandi dosi con la siringa, in modo da poter tirar fuori inventiva e soluzioni in grado di differenziare la matrice sonora da stilemi fin troppo ritriti.
(Melix - Febbraio 2004)

Voto: 6.5


Contatti:
Sito Overself: http://www.overself.it/
Sito MKM Promotion: http://www.mkmpromotion.tk/