ORIGAMI GALAKTIKA
Live In Central Europe

Etichetta: Vendlus Records
Anno: 2004
Durata: 36 min
Genere: drone / ambient


Origami Galaktika è un progetto ambient nato nel 1996 dalla mente di tale b9 (o b9 Braaten A07). Nonostante la sua musica non abbia nulla a che spartire con il metal, il nome di Origami Galaktika ha cominciato a circolare nell'ambiente grazie al suo contratto con la Jester Records, l'etichetta di Kristoffer Rygg (Ulver).
In realtà Galaktika non è che una cellula di un'organizzazione musicale no-profit chiamata Origami Republika. Forse la sua cellula più attiva ed importante. Infatti b9 è un instancabile stakanovista dei concerti. Questo "Live In Central Europe", pubblicato dall'etichetta americana Vendlus Records, ne è una testimonianza. Il live-CD è la terza pubblicazione della band dopo l'album "Stjernevandring / Eesti Lilled Silmad Süda" (Jester Records, 2001) e il 7" "Power Of Compassion" (Duplicate Records). "Live In Central Europe" è stato registrato al Bombura Club a Brezno, il Slovacchia, il 29 novembre 2003.
I brani presenti sono quattro, tutti legati fra di loro e masterizzati come un'unica traccia. Questi sono i loro titoli: "The Power Of Compassion I", "Wintergarden", "Along Rails HMG HBF" e "Sacred Lake, Holy Mountain". Le prime due tracce saranno presenti nel futuro LP "Laos Vegas" edito dalla Flesh Eating Ants Records.
Si tratta di un live album la cui qualità di registrazione è così buona che potrebbe benissimo trattarsi di un lavoro in studio. Certo, questa mia recensione lascia il tempo che trova perché non ho mai avuto modo di ascoltare altri lavori di Origami Galaktika. Non posso fare confronti con la sua restante produzione e, si sa, i "live" sono quasi sempre l'ultima cosa da ascoltare nella discografia di un gruppo.
La mia impressione, da un punto di vista estetico, è senz'altro positiva. L'ambient di Origami Galaktika è stimolante, minimale ma al tempo stesso creativa. L'utilizzo delle sonorità è sempre azzeccato e b9 non cede mai alla tentazione di strafare. Il mixaggio è impeccabile tant'è che non si sente mai uno stacco netto tra le varie tracce. E' una musica trascendentale, meditativa, ripetitiva ma mai ossessiva. Spesso i suoni assumono connotati "spaziali" o cibernetici.
Non mi dilungo oltre perché questo tipo di musica ha poco o nulla da spartire con il metal e con l'estetica di questo genere. Mi sento di consigliare Origami Galaktika a tutti gli amanti dell'ambient minimale. Non me ne intendo molto di questo stile ma il "Live In Central Europe" è senz'altro un ascolto godibile, che può piacere. Visitate il sito del progetto musicale nonché quello della Origami Republika, di modo da saperne di più su questo curioso universo.
(Hellvis - Agosto 2004)

Voto: 7


Contatti:
Mail Origami Galaktika: b9@origamigalaktika.com
Sito Origami Galaktika: http://www.origamigalaktika.com/
Sito Origami Republika: http://kunst.no/alias/origami/
Sito Vendlus Records: http://www.vendlus.com/