LOONATIKK
Bark'n'Bite (MCD)

Etichetta: MDD Records
Anno: 1995
Durata: 19 min
Genere: thrash


Davvero un MCD particolare quello dei Loonatikk. Di loro so poco o niente, avevo ascoltato solo la title-track (ottima!) su una compilation e basta, prima di comprare questo lavoro. Giravano abbastanza flyer contenenti il loro nome, ma erano un gruppo prettamente underground, la stessa etichetta che li produsse non era esattamente una major!
Il loro, almeno ad ascoltare i sei pezzi che compongono questo dischetto, è un thrash piuttosto personale, con una voce molto particolare nella sua interpretazione, non dura ma abbastanza impostata e ipnotica. La produzione non è male, la batteria è piuttosto potente e il suono delle chitarre è secco e incisivo; il tutto esce comunque bene.
Che dire dei pezzi contenuti... nel complesso il gruppo ci sa fare. Alcuni spunti sono belli, altri magari meno, ma i quattro sembrano avere sempre la situazione sotto controllo. I brani non sono per niente lineari, ma contengono aperture melodiche, stacchi dissonanti e assolettini semplici ma ben eseguiti. Raramente il gruppo si lancia in accelerazioni o sfuriate di doppia cassa, preferendo un approccio più avvolgente.
Le mie preferite sono l'iniziale "State Of Panic" e la già citata "Bark'n'Bite". La prima ha un bell'impatto e risulta ben costruita nel suo alternarsi tra riff veloci e altri più cadenzati. La seconda è molto particolare nell'interpretazione vocale (come del resto tutto il CD) e contiene parti di chitarra molto belle, accompagnate da un potente tappeto di basso e batteria.
Questo MCD credo si trovi ancora in diverse liste di distribuzione a prezzi bassi e tutto sommato può regalare qualche piacevole emozione. La copertina è bellissima (difficile da descrivere... va vista!) e il disco è consigliato soprattutto a chi cerca nel thrash anche il riff particolare o lo spunto strano-ma-non-troppo.
P.S. Nel caso vi trovaste in una discussione con loro... sappiate che hanno ragione loro!!! Perché? Guardate nella quarta di copertina i bicipiti e gli sguardi del bassista/cantante Frank e del chitarrista Markus!!! "Dogs that bark don't bite"? Boh... meglio non sperimentarlo!!!
(Linho - Luglio 2004)

Voto: 6.5