INFEST
Feel The Rage

Etichetta: Hurricane Entertainment / Extreme Agency
Anno: 2007
Durata: 28 min
Genere: death metal/grindcore


Nel 2003, nella città basca di Bayonne, nascono gli Infest.
Nel gennaio 2005, dopo due anni passati a comporre e a perfezionare il proprio stile registrano un demo di quattro pezzi, che verrà seguito nel 2006 da un promo di tre pezzi uscito sotto Petunkeit Records che porterà il gruppo a firmare per la Hurricane Entertainment, sotto la quale nel 2007 è uscito questo 'Feel the Rage'.
Il gruppo si cimenta in un hardcore/grindcore che spessissimo sfocia in parti death metal dal gusto moderno: pezzi quindi immediati, dalla durata media di due minuti, che poco concedono alla varietà e lavorano quasi sempre a rimti molto sostenuti (a parte qualche breakdown qua e la), sostenuti però da un buon groove e una capacità con gli strumenti di tutto rispetto. Il tutto condito da un odio e ad un attitudine puramente Hardcore che traspare direttamente dai titoli ("Urban Guerrilla" oppure "Liberàcion").
Il punto forte del gruppo è sicuramente l'immediatezza e l'assalto frontale dei pezzi, che sicuramente dal vivo scateneranno un moshpit istantaneo. Nelle parti più hardcore e nei tempi più cadenzati sicuramente il gruppo si esprime veramente al 100%, per esempio in "Guerrilla", dal sapore grindcore, o nella mosheggiante "Like A Stray Dog".
Il punto debole dell'insieme è senza dubbio la voce: uno screaming che non solo non riesce minimamente a trasmettere la sensazione di rabbia che vorrebbe, ma risulta anche fastidioso, a tratti sembra quasi di sentire una bambina che grida... Ogni tanto sbuca timidamente un growling, non incisivo al 100% nemmeno lui ma di gran lunga migliore dello scream, ma l'uso che ne viene fatto è veramente minimo...
Niente da dire sulla produzione, con tutti gli strumenti ben equilibrati e un ottima scelta di suoni individuali, soprattutto del basso e della batteria.
Il giudizio finale è a mio avviso ampliamente rovinato dalla voce, ma anche da una certa disomogeneità dei pezzi, che in certi punti presentano soluzioni un po' banalotte e scorrono poco bene nonostante la breve durata...
Tuttavia la valutazione è ampliamente sufficiente anche in virtù delle possibilità di miglioramento presentate.
(DanieleDNR - Settembre 2008)

Voto: 6.5


Contatti:
Mail Infest: infest666@hotmail.fr
Sito Infest: http://www.infest-metal.com/

Sito Extreme Agency: http://www.extremeagency.org/