FAIRLIGHT
Promo 2001 (MCD)

Etichetta: autoprodotto
Anno: 2001
Durata: 34 min
Genere: death melodico


Tornano i francesi Fairlight con un promo CD destinato solo agli addetti ai lavori, per far vedere che il gruppo è ancora vivo e per cercare un contratto per un album. In questo CD sono comprese 6 canzoni, vediamo come sono.
Le prime 3 sono delle nuove composizioni del gruppo, lo stile è praticamente lo stesso di "Le Bal Des Eternels", quindi una specie di incrocio tra il death metal meno cattivo ed il prog metal, con molta melodia e le tastiere sempre in evidenza. Le canzoni sono molto buone, ma per me sono un pelo inferiori a quelle del loro primo MCD, le trovo meno ispirate.
Poi c'è una cover di "Hangar 18" dei Megadeth (seconda canzone dello storico "Rust In Peace", per i pochi che non lo sanno), pubblicata su un tributo al gruppo di Mustaine. Non hanno rivoluzionato la canzone visto che l'hanno riproposta praticamente uguale. Le uniche differenze stanno nella voce in growl e nel fatto che molti assoli e molte ritmiche sono suonate dalle tastiere e non da una chitarra. Comunque è una cover fatta bene.
La quinta traccia è una cover (suonata assieme ai Kalisia) di "Deliverance" dei francesi S.U.P., purtroppo non conosco nulla di questo gruppo quindi non posso fare confronti con la versione originale. La canzone sembra figa, è un death metal piuttosto elaborato, quindi mi sa che farò meglio a cercare qualcosa di questo gruppo.
Chiude il CD una riedizione di "Type III" (la prima canzone di "Le Bal Des Eternels") in versione class rock, pubblicata in una compilation locale. Il risultato è carino, ma preferisco la versione originale.
Insomma, i Fairlight sono ancora vivi e sembra abbiano ancora voglia di fare musica di qualità. Spero che qualcuno gli dia la possibilità di pubblicare un album perché se lo meritano.
(teonzo - Settembre 2002)

Voto: s.v.


Contatti:
Sito internet: http://fairlighthome.tripod.com/