Negative

http://www.negative.it/


A quanto ne so è il mailorder italiano più usato. I prezzi sono tra i migliori, il catalogo è molto vasto e comprende praticamente tutte le ultime uscite. Oltre ai cd ha anche una buona scelta di magliette. Il servizio clienti via mail non è molto efficiente, conviene sempre telefonare, sia per chiedere informazioni che per fare gli ordini. Spediscono gratuitamente il catalogo cartaceo a chiunque lo richieda, quindi consiglio a tutti di farselo mandare, visto che il catalogo online non viene aggiornato da mesi. Non hanno a magazzino tutti gli articoli elencati, e spesso bisogna aspettare che gli arrivino prima che l'ordine venga evaso. Può capitare che non arrivino degli articoli ordinati in quanto al momento della spedizione non erano disponibili, e questo purtroppo mi è capitato spesse volte. Ultimamente i tempi per ricevere gli ordini si sono allungati (circa un mese), ma resta comunque un mailorder consigliato.
(teonzo - Aprile 2002)




Buon catalogo per quanto riguarda i nomi piu' diffusi, prezzi abbastanza bassi. Ho ordinato tramite cartolina e tramite sito, in entrambi i casi ci hanno messo non meno di 3 mesi per farmi avere il materiale; non mi sento di sconsigliare il mailorder per questa lentezza, ma tenete presente il fatto.
(bist - Aprile 2002)




Il mailorder preferito dal metallaro medio (e anche dal sottoscritto) fino a non molto tempo fa, mentre attualmente i problemi sono aumentati. Il pregio della Negative stava nella velocità della consegna, tempi che ultimamente si sono decisamente allungati. Altro pregio stava nella reperibilità, quello che si trovava su catalogo (scarno di chicche assolute, ma attentissimo alle ultime uscite) lo si poteva già pensare di avere in mano, mentre ultimamente i pacchi risultano incompleti. Il sito è inutilizzabile visto che non viene mai aggiornato, il consiglio è quello di farsi mandare il cartaceo, ricco inoltre di moltissimi gingilli e chincaglieria di varia specie (ma anche magliette, vhs, dvd, poster), per l'ordine la telefonata è la cosa migliore. In generale quindi un buonissimo mailorder, ultimamente un po' scaduto, ma i prezzi rimangono interessanti. Per chi ricerca uscite recenti a prezzi vantaggiosi, per chi oltre al metal ama anche l'indie (che compone l'altro 50% del catalogo), fino a poco tempo fa avrei aggiunto "per chi ha fretta di ricevere subito il materiale", ma anche qui i tempi si sono allungati, peccato.
(Orion - Aprile 2002)




A mio modesto parere la Negative resta, nonostante i recenti problemi, il mail-order più completo.
Il catalogo cartaceo generale (in 4 uscite stagionali più vari aggiornamenti), si presenta molto ben rifornito, si possono trovare tutte le ultime uscite musicali, con il pregio che di uno stesso prodotto puoi trovare diversi formati (limited edition, digipack, box etc.), t-shirt di moltissimi gruppi, videocassette (in realtà non molto rifornito) e accessori di vario genere (bracciali, anelli, poster etc.), il tutto a prezzi relativamente bassi.
Il mio consiglio è di ordinare tramite e-mail (non tramite il sito che non viene aggiornato per mesi), è più svelto e su richiesta si può sapere quale articolo è presente e quale no, poi sono abbastanza puntuali rispondendoti. Puntualità che per quanto riguarda la spedizione sta diminuendo, quelli che prima erano 15-20giorni (parlo per me che sono sardo, quindi con un ulteriore handicap territoriale) ora si sono trasformati in 30-35 giorni. Le colpe comunque non sono da imputare alla Negative, ma come al solito alle poste che sono da molti anni in fase di "ristrutturazione".
Consigliato.
(carma1977 - Maggio 2002)




La Negative è stato il mio mailorder più usato in assoluto, con circa 6 ordini l'anno per vari anni. I pregi stavano nei prezzi buoni e nell'ampia disponibilità di titoli (pressoché tutte le nuove uscite, più tante altre). Ho quasi sempre telefonato per ordinare, e non mi è mai arrivato un pacco incompleto. Solo una o due volte, avendo ordinato via fax, si sono verificati ritardi dovuti alla mancanza di certi titoli (al tempo non c'erano ancora le mail, però!), mentre tutte le altre volte il pacco mi è arrivato nel giro di 6 giorni o meno. Purtroppo i nomi underground scarseggiano, così l'ho lasciato un po' da parte e sono ormai 2 anni che non ordino per loro; vedendo cosa dicono i miei colleghi, direi che le cose sono decisamente cambiate (in peggio).
(BRN - Agosto 2003)