Zørn
(Conte Vlad - Maggio 2002)


Abbiamo posto un po' di domande a Lopez dei genovesi Zørn per conoscerli meglio...



Allora ragazzi, ho letto la vostra biografia che mi avete mandato, non si ápu˛ádire che siete una band alle prime armi, avete fatto un demo e avete partecipato a 3 compilation prima di entrare in studio per questo cd autoprodotto con l'aiuto di John, il bassita dei Necrodeath... Ci parlate un po' della vostra storia e di questo demo?
Gli Zørn nascono nel 1995 sotto un'altroá nome, dopo alcuni cambi di line-up nel 1998 siamo arrivati alla formazione attuale. Il demo Ŕ stato registrato nel mese di dicembre del 1999, e per varie sfortune e controversie siamo riusciti a pubblicarlo solo a metÓ 2001. La cosa interessante di questo demo Ŕ che Ŕ stato registrato quasi interamente nella camera di John (la batteria Ŕ stata registrata in studio) con il suo computer. Detto questo chiunque abbia sentito il demo pu˛ rendersi conto che Ŕ un super lavoro, John tra l'altro non ha voluto niente in cambio...

Come vi siete trovati in studio con John?
John Ŕ stato molto disponibile nei nostri confronti, ormai ci conosciamo da un po' e tutto Ŕ stato svolto nel migliore dei modi.

Mi era stato detto che facevate un thrash con infuenze nu/metal, e mi aspettavo casino urli e parti rap, invece miáritrovo un bel growling in italiano e un thrash molto cadenzato.áCome mai queste soluzioni?
Sinceramente non so risponderti... noi facciamo tutto in maniera istintiva ed onesta... non abbiamo mai detto facciamo un pezzo cosi o cosÓ ecc ecc. Per quanto riguarda il cantato in italiano, senza false modestie, ne andiamo molto fieri, i testi da noi scritti ci piacciono molto e siamo convinti di contunuare seguendo questa strada.

Quali sono i gruppi che vi hanno piu' influenzato?
Ce ne sono tanti. Ognuno di noi ha influenze molto particolari, io ad esempio sono un culture di tutto quello che riguarda gli anni '60 e '70 (Led Zeppelin, Black Sabbath, Hendrix... per citarne alcuni). Mio fratello ha gusti svariati, si puo dire che ascolti tutto dalla bossa nova al black e al Jazz, Oscar e Gianni sono quelli un po' pi¨ legati al metal (Slayer, Sepultura e Pantera su tutti)

Mi ha molto incuriosito il growl in italiano.áL'italiano non e' certo l'ideale per il growl, molte parole che finisconoácon vocali, poche con consonanti e poco utilizzabili. Come nascono i testi? Li componete assieme?
Si Ŕ vero, cantare e comporre in italiano Ŕ molto molto difficile per le restrizioni che lingua italiana ci impone e per il fatto che non puoi scrivere stronzate... I testi alla fine raccontano semplicemente la realtÓ di tutti i giorni filtrata dai nostri occhi e sono scritti dal combo.

Fate di supporto ai live dei Necrodeath. Come vi trovate con questa storica band italiana? Il vostro sound e diverso dal loro, avete avuto problemiácon i loro kids??
Con i Necro ci troviamo benissimo, non abbiamo mai avuto problemi con loro di nessun tipo, anzi! Tra l'altro Ŕ risaputo che sono ottime persone! Con i loro "kids" abbiamo qualche problema questo perchÚ tutti vanno per vedere i Necro e non noi, di conseguenza magari si aspettano un gruppo che faccia un genere in qualche modo legato al loro... noi siamo coscienti di questo quando saliamo sul palco... C'Ŕ pero da dire che questo ci incita ancora di pi¨ a fare bene perchÚ in quella mezz'ora che abbiamo a disposizione facciamo tutto il possibile per "conquistarli".

Avete mai avuto problemi a trovare posti e date live?
Come ben saprai lo stato di salute dell'underground italiano non Ŕ dei migliori... i posti si trovano, ma costa un po' di fatica, ci sono poi posti dove non Ŕ possibile suonare se non hai l'aggancio o se non fai parte di qualche agenzia... Fortunatamente qualcosa di buono c'Ŕ come l'IMA (Italian Metal Alliance - http://gonow.to/ima) dove tutti i gruppi si scambiano info di tutti i generi tra di loro: ad esmpio la vostra fanza l'ho conosciuta tramite l'IMA e sempre attraverso essa siamo stati inseriti in una compilation di 19 bands dell'underground italiano (http://www.metalmine.cjb.net).

Quali sono i vostri progetti attuali? Live? Sala prove?
Non abbiamo progetti particolari, vogliamo suonare tanto dal vivo e continuare il lavoro in sala, forse faremo un videoclip... ma Ŕ tutto da vedere.

Seguite la scena underground genovese? Avete band da consigliarci?
Sicuramente i Dynabyte (http://www.dynabyte.it), ci sono altre band valide, ma suonano altri generi...

E a livello nazionale?
Penso che sia risaputo che il metal italiano stia vivendo un buon momento di forma, ci sono tanti gruppi gruppi validi: ultimante abbiamo suonato con i Cloven e ci hanno colpito molto tutti quanti.

Ultime uscite che vi sono piaciute? Album che consigliate?
Mi hanno colpito molto i Puya, non so se li conosci, sono molto bravi e hanno buon gusto. Se dovessi consigliare un album andrei sul classico: "Vol. 4" dei Black Sabbath.

Vi ringraziamo per essere stati disponibilissimi eáora come al solito uno spazio per dire la vostra e lanciareá un messaggio...
Grazie per lo spazio concessoci e per la cura con cui sono state fatte le domande (denotano sicuramente un attento ascolto del notro lavoro e una buona conoscenza musicale). Inoltre vorrei invitare tutti a visitare il nostro sito http://www.zornband.com...