The Krushers
(teonzo - Giugno 2002)


Ecco l'intervista fatta via mail con Giuseppe degli agrigentini The Krushers. Credo sia la prima volta in cui la lunghezza totale delle domande è vicina alla lunghezza totale delle risposte...!!! Beh, è un indice di coerenza da parte di Giuseppe: nessuna chiacchiera a vuoto e tanti fatti, ossia tanta musica!



Ci puoi raccontare la storia del gruppo e descrivere la line-up attuale?
I The Krushers nascono ad Agrigento nel Febbraio del 2001 dall'unione di due Thrash-Core Maniacs: Tony Frenda (SS) alla voce e al basso (Tragoidia) e Giuseppe Peri (UR) alla chitarra (In Gremio Tenebrarum). Nel giro di tre giorni viene composto il materiale che darà vita al primo demotape "The Godz of the Atom's Starz". Nello stesso anno esce "Rehearsal Tape" registrato sempre in presa diretta ma con un nuovo arrivo in formazione: Salvatore Arrigo (H) alla batteria (Gegen). Il 6 Gennaio del 2002 viene registrato "1985", 24 pezzi cattivissimi incluse le due cover di Exciter (Violence And Force) e Incinerator (Killing Tendencies), registrati in presa diretta ma questa volta con un mixer 8 canali ed una piastra e caratterizzati da vocals growl bestiali, riff taglienti suonati come 15 anni fa e tempi tiratissimi, il tutto legato da un unico filo conduttore che va dal Grindcore al Black-Thrash. Arrriviamo al 9 Giugno del 2002 quando viene registrato "Mègaloi Théoi" ovviamenete in presa diretta ma questa volta con un 4 Tx digitale. La sua uscita è prevista per l'inizio estate 2002 in concomitanza con l'intensificazione di data live al di fuori della nostra Sicilia.

Dalla biografia ho letto che avete registrato il demo in presa diretta, senza tanti fronzoli e stronzate varie. Ci puoi dire come sono andate le registrazioni? E ci puoi dire il motivo di questa scelta?
Abbiamo registrato come se ci stessimo esibendo dal vivo quindi senza ripetere i pezzi e senza correzioni.
E' importante che alle gente arrivi il messaggio che si vuole trasmettere con la propria musica (senza il bisogno di lanciarsi in mega-produzioni) ma sono comunque cosciente del fatto che una buona produzione è un ottimo biglietto da visita per la band.

Oltre a quello avete anche scelto di stampare il demo su musicassetta e non su CD, al contrario di quello che è l'andazzo attuale. L'avete fatto per mantenere il fascino del metal sudato e voluto dal cuore? Ed è vero che l'aver usato le cassette vi ha creato dei problemi per le recensioni???
Il demotape ha un fascino particolare a differenza del freddo cd.
Sì è vero molte fanzine hanno storto il naso vedendosi arrivare la cassetta e Grindzone non ci ha nemmeno calcolato.

Un titolo come "1985" credo parli chiaro su quale sia il vostro approccio al metal, heehhe! Allora ne approfitto per chiederti di spiegare ai giovani lettori cos'era il metal in quegli anni, cos'è il metal per te e tutto quello che vuoi... insomma, facci una bella lezione di vita metallica!!!
Il metal in quegli anni era passione sangue e sudore.
Oggi la scena è popolata da fighetti che giocano a fare i duri con i soldi di papà.
Per me il Metal è sinonimo di maestosità e violenza. Fuck the commerce!!!!

Di cosa parlate nei vostri testi?
Evil, War, Terrorism & Fuckin' Violence!!!!!!!!

Quali sono i vostri progetti futuri?
L'uscita a Luglio del nostro ultimo lavoro che si intitola "Mègaloi Théoi". Questo nuovo prodotto risulta maggiormente "EVIL" e di chiara matrice Black-Thrash, 4 nuove songs più la cover di "Under the Guillottine" dei Kreator.

Com'è la scena in Sicilia? A parte le difficoltà di suonare dal vivo, che purtroppo conosciamo tutti, si sta notando una bella crescita per quanto riguarda i gruppi della vostra terra, ne escono sempre di più e tutti meritevoli... si sta creando una scena unitaria, o succede che tutti se ne stanno per i cazzi loro?
Si è troppo presi dal fare le Rockstar di provincia.

E dell'underground italiano cosa ci dici? Ci sono gruppi con cui siete in amicizia e ci volete segnalare?
Rispetto a Raw Power e Mortuary Drape.

Di solito chiedo alla gente che intervisto quali sono gli album usciti ultimamente che li hanno colpiti... mmm no dai, allora cambio e faccio lo stronzo: cosa pensi di tutti gli album power che escono adesso???
Colonne sonore per cartoni animati.

Ecco, allora adesso ti chiedo di dirci quali sono gli album che stai ascoltando in questi giorni...
Overkill - "Taking Over"
Motorhead - "Iron Fist"
Manowar - "Sign of the Hammer"
Slayer - "Hell Awaits"
Voivod - "War and Pain"
Dead Can Dance - "Spleen and Ideal"
Tyrant - "Legions of the Dead"
Hirax - "Raging Violence"
Misfits - "Beware"

Visto che sei uno della vecchia guardia mi dici cosa pensi del fenomeno di internet? Ormai quasi tutti i gruppi si affidano alle mail per i contatti, per la promozione ed altro... Tutto questo può essere utile all'underground, oppure rimpiangi i tempi in cui si faceva tutto per lettera e ci si affidava alle fanzine cartacee, ossia quando l'underground era veramente underground?
Internet è un ottimo veicolo promozionale per la musica.

Ok, ho finito! Ora ti lascio sparare quante parolacce vuoi e contro chi vuoi... uff, nessuno si mette mai a sparare a zero su qualcosa quando gli lascio carta bianca, almeno tu fallo per piacere!!! Heehehhe!
Ascoltate musica vera fatta con il cuore. Fuck the commerce.
The Krushers: from the past a new way of Armageddon!!!!!!!
Thrash Or Hate Us!!!!! F.O.A.D.