Six Degrees Of Separation
(carma1977 - Dicembre 2002)


Ecco l'intervista via mail con Radek, cantante dei cechi Six Degrees Of Separation. Le sue parole trasmettono la stessa energica voglia di fare che emana la loro musica, consapevoli però che la strada da percorrere è ancora lunga e tortuosa, non si lasciano prendere la mano e sfruttano tutto il tempo necessario per realizzare le cose per bene. Quando si dice: avere i piedi per terra.
Questi in due righe i Six Degrees Of Separation, che vi consiglio di non perdere d'occhio, anche se tanto prima o poi riusciranno a farcela, e di questo ne sono certo.



Salve ragazzi, come prima cosa mi complimento con voi per "Moon 2002: Nocturnal Breed", veramente grande, poi vorrei che mi faceste un riassunto della storia del gruppo.
Ciao gente, grazie mille per le belle parole riguardanti il nostro album "Nocturnal Breed". Devo dire che il nostro album di debutto ci ha reso contenti e soddisfatti di noi stessi. Rappresenta la realizzazione dei nostri sogni e di quello che cercavano di ottenere dopo anni che suoniamo, proviamo e componiamo. Il gruppo Six Degrees Of Separation esiste sin dal 1997, e c'è stata solo una pausa, visto che nell'autunno del 1997 due componenti (io e il batterista Martin) hanno dovuto smettere di suonare per adempiere ai 12 mesi del servizio militare della Repubblica Ceca, ma quando siamo tornati il cuore dei Six Degrees Of Separation è tornato a pulsare ed il gruppo è tornato nuovamente in vita. Dopo aver registrato due demo-CD ("Dark Ages" nel 1997 e "When Autumn Comes..." nel 2000) abbiamo firmato un contratto con un'etichetta underground della Repubblica Ceca, la Elision Music (http://www.elysionmusic.com/) e nel gennaio del 2002 abbiamo cominciato le sessioni di registrazione presso un famoso (ed uno dei migliori per il nostro genere di musica) studio di registrazione della Repubblica Ceca chiamato Shaark. Il nostro debut album è stato finalmente pubblicato nel solstizio d'estate di questo stesso anno, yeah!!!

La musica dei Six Degrees Of Separation possiede una personalità notevole, scommetto che i vostri ascolti non riguardano solo il campo Rock/Metal. Quali gruppi vi hanno influenzato e se vogliamo "insegnato" il modo di comporre la vostra musica?
Stai sicuro che non ascoltiamo solamente Rock o Metal, anche se la musica heavy e dark resta la nostra preferita attualmente, tranne nel caso di Magdalena, lei adora il funky, il jazz e gli stili leggeri. Ma credo proprio che dopo un altro po' di mesi assieme a noi comincerà ad adorare anche lei il metal, hahahah!!! Quali sono i gruppi che ci hanno influenzato? Difficile dirlo ragazzo, difficile dirlo. Non voglio parlare per quanto riguarda gli altri componenti della band, visto che non conosco perfettamente i loro gusti, quindi parlo solo per me e dico questi gruppi (riguardo solamente il metal): Cradle Of Filth, Anathema, Opeth, Moonspell, Death, Samael, Brujeria, Rotting Christ, Devin Townsend... Ma anche Iron Maiden, Metallica, Sepultura o Megadeth... e molti molti altri. Riguardo i gruppi e gli interpreti non metal allora posso nominare Björk, Portishead, Skunk Anansie, Mr. Bungle o Nick Cave.

Parlatemi dei testi, le canzoni seguono per caso uno stesso filo conduttore?
L'intero album è dedicato alla Notte. Tutte le canzoni parlano in qualche maniera dell'oscurità e del mistero della notte. E' l'ombra della notte che fa da collegamento fra tutte le canzoni di "Moon 2002: Nocturnal Breed". Questo album contiene musica notturna, per come la sentiamo noi. E' il modo in cui percepiamo il Crepuscolo, il Calare delle Tenebre e l'Oscurità. E' il modo in cui ammiriamo le Stelle e la Luna.

Come vi siete trovati a lavorare con la piccola Elysion Music? E soprattutto, è riuscita a distribuire l'album in modo capillare anche al di fuori del vostro paese?
Sono contento di poter dire che sono molto soddisfatto della nostra cooperazione con la Elysion Music. Prima di tutto per l'aiuto che ci hanno dato offrendoci di pubblicare il nostro debut CD. Secondo, per le mille cose che hanno fatto, fanno e (spero) faranno per noi. Il fatto che siano una piccola etichetta non significa che siano inompetenti! Credo che siano veramente entusiasti nei nostri confronti ("cosa nostra", haahhaha!), stanno facendo tutto quello che reputano utile e necessario, ed anche di più. L'unico problema per me è che sono agli inizi della loro attività, non hanno abbastanza esperienza e contatti, ma credo che queste imperfezioni verranno risolte presto... grazie alla diligenza, all'ostinatezza ed alla voglia di fare! Stanno cercando di promuovere il nostro album ovunque sia possibile, mandano dei promo a tutti gli indirizzi che troviamo.

Che riscontri ha avuto l'album? Credete che il valore dell'album, abbia avuto il giusto riconoscimento oppure meritava di più?
Yeah!!! Credo che abbiamo ottenuto delle recensioni ancora migliori di quanto ci aspettassimo... e spero che continui così! Finora siamo stati recensiti solo su riviste ceche e su varie webzine, ma tutti ci hanno fatto i complimenti. La tua recensione (molto positiva anche questa, va detto, hehehe) è stata la prima dall'estero. La nostra tattica era prima di tutto quella di diffondere il nostro album il più possibile presso le riviste ceche, e poi cominciare anche con l'estero e mandare più promo possibili alle riviste straniere (in accordo con le nostre possibilità economiche ovviamente!!!). Ora stiamo aspettando ardentemente molte altre recensioni. Sfortunatamente in alcuni casi bisogna aspettare molto a lungo... Ed è per questo che voglio ringraziare lo staff di Shapeless per la vostra inusuale velocità! Grazie!

L'Europa dell'Est, di cui voi fate parte, da noi è vista come poteva essere l'Italia negli anni '80: un movimento underground vivo e sempre pronto ad esplodere che non riusciva a fare il salto di qualità a causa di una carenza di strutture (etichette, luoghi dove suonare etc.). E' veramente così come vi ho descritto, oppure qualcosa si sta sbloccando?
Beh, nella Repubblica Ceca c'è veramente una forte scena underground, ci sono un sacco di gruppi veramente buoni, ed anche un paio di etichette veramente qualificate. Credo che un sacco di cose dipendano dalla diligenza dei gruppi e delle etichette. Per ottenere attenzione da parte del resto del mondo serve lavorare duro, avere un sogno o una visione e seguirlo. Solo in questo modo si può sperare di ottenere successo. Nella vita nessuno ti regala nulla, e lo stesso discorso va fatto per un gruppo. E c'è anche bisogno di una dose di buona fortuna ovviamente, hehehehe! Credo che un gruppo di qualità si possa far valere da solo. Sì, credo che molte band ceche saranno in grado di ottenere attenzione in giro per il mondo e credo che i Six Degrees Of Separation saranno uno di questi. Noi faremo di tutto per riuscirci!!!

Riuscite a suonare dal vivo? Com'è il pubblico locale?
Suoniamo dal vivo appena possibile, perché essere su uno stage p il vero motivo per cui suoniamo!!! Amiamo suonare dal vivo. Amiamo il rapporto tra la band ed il pubblico che si crea durante i nostri show. Adoro gli headbangers ed i pazzoidi!!! Riguardo il pubblico italiano... magari venissimo là! Sfortunatamente fare un tour europeo resta ancora un nostro sogno, ma andremmo a suonare dovunque se qualcuno ci chiamasse!!!

Siete in contatto con gruppi del vostro paese? Sapreste consigliarci qualche gruppo meritevole?
Credo che molti metallari conoscano i Krabathor (un gruppo death metal, recentemente come cantante è entrato Paul Speckmann, degli americani Master), i Root (black/dark metal... Fernando Ribeiro dei Moonspell ha registrato una canzone per l'ultimo album dei Root chiamato "Black Seal"), i Master's Hammer (black metal atmosferico, sfortunatamente non sono più attivi), i Forgotten Silence (un gruppo death/doom molto personale), i Silent Stream Of Godless Elegy (pagan doom/black) o i Demimonde (un misto di tutte le definizioni, di tutto quello che offre il metal), ed ora la gente che sta leggendo queste righe ha l'opportunità unica di scoprire noi, i Six Degrees Of Separation, un gruppo doom/gothic proveniente dal cuore dell'Europa, haha! Ehi gente, non state lì fermi e scriveteci! Sarò ben contento di rispondere a tutte le vostre domande!!!

Come è considerata li da voi la scena italiana? Apprezzate qualche gruppo?
Ora farò la figura dello stupido totale e dell'ignorante, perché devo ammettere che la mia conoscenza del metal italiano è infinitesimale. Scavando nella memoria mi vengono in mente i MacBeth, loro sono i miei preferiti... poi conosco i Cripple Bastards (sapete che il loro prossimo album sarà pubblicato dall'etichetta ceca Obscene?) ed i Rhapsody... non sono molti, vero? Ah, poi anche i Flesh Terrorist, ma non sono sicuro al 100% che siano italiani. Dovete scusarmi ma sono giovane, heheheh! Rimedierò al più presto, promesso.

Dall'uscita di "Moon 2002...", è passato del tempo, avete già pronto del materiale nuovo? E in che direzione si sta movendo?
Sì, stiamo lavorando duramente sulle nuove canzoni! Alcune sono già pronte, altre le stiamo continuando a sviluppare ed altre ancora continuano a restare nella mia mente in attesa di venir realizzate. Mi piacerebbe poter passare più tempo a comporre, ma bisogna pensare ai concerti... I concerti occupano la maggior parte del nostro tempo ora come ora, ma ci sforziamo di usare ogni istante possibile per comporre. Se le stelle sono dalla nostra parte, allora ci piacerebbe cominciare le registrazioni del prossimo album nell'autunno del 2003, magari anche prima. Ci piacerebbe poter dedicare più tempo alla pre-produzione, ogni cosa ha bisogno del tempo necessario, ogni cosa ha bisogno di venir sviluppata e maturare, e non vogliamo sottovalutare nessun aspetto. Posso affermare che ho già pensato e definito per bene quello che sarà il concept del prossimo album. Ora dobbiamo soltanto trasformare la pietra in diamante, hehehehe! Posso rivelarti che Magdalena avrà più spazio per mostrare il suo incredibile talento vocale sul prossimo album. Il motivo di questo è ovvio, heehhe! Oggigiorno Magdalena è diventata un componente a tempo pieno dei Six Degrees Of Separation, e ci sta aiutando a preparare il nuovo materiale. Aveva preso parte alle registrazioni di "Moon 2002: Nocturnal Breed" come uno special guest, ma ora è diventata una di noi.

Con questo è tutto, buona fortuna per il futuro, e speriamo di risentirci presto.
Grazie per l'intervista e per l'interesse nei nostri confronti. Sta sicuro che sentirai parlare di noi ancora molte altre volte. Credo che i Six Degrees Of Separation abbiano molto da offrire e ci sforzeremo di raggiungere il pubblico più vasto possibile. Grazie ancora una volta! Ciao!!!

Mail: six.degrees@seznam.cz
Sito internet: http://sixdegrees.webpark.cz/