Lordi
(Randolph Carter - Maggio 2004)


Lordi è una band finlandese che ha pubblicato nel 2002 un gran disco di heavy glam moderno dal titolo "Get Heavy". Ho scambiato 2 parole con il simpatico Lordi, capo di questa marmaglia di truccatissimi horror-rocker!



Ciao monsterman! Esponici le tappe fondamentali che hanno reso Lordi ciò che è ora!
1992: primo demo.
1993: altri demo, nel frattempo si cerca di trovare un contratto per la band.
1994: il make-up! Per il resto, le stesse cose del 1993.
1997: il make-up si avvicina al look che abbiamo tutt'oggi. Registriamo un album di 17 pezzi, che però sarà destinato a non essere pubblicato.
1999: la line-up si stabilizza in quella odierna. Ancora demo, demo e demo. Prosegue la battaglia per la firma di un contratto.
2002: finalmente troviamo questo benedetto contratto, e il disco "Get Heavy" viene dato alle stampe.
2003: concerti e altri demo.
2004: siamo tornati con il nostro secondo disco!

Perché avete scelto il nome Lordi? Cosa significa?
E' il mio nick name. L'ho preso dalla madre di un amico perché le sembravo il classico heavy rocker con catene, borchie e pelle... sai, il normale abbigliamento di un rocker! E' finlandese e vuol dire "signore", ma non l'onnipotente, quanto piuttosto un signorotto medievale. So che la "i" finale può creare confusione tra i tedeschi, perché in Germania vuol dire qualcosa come "piccolo". E ho sentito che è pure un cognome italiano, ma non sono sicuro che esista davvero (neanche io, qui in Sardegna oltre Porcu, Atzeni, Cabras e compagnia non andiamo... ah ah ah!!! - nd Randolph Carter). Ma sai, oltre il 90% delle parole finlandesi finiscono con la "i"!

Siete soddisfatti del suono dell'album?
Sì, sono orgoglioso di poter dire che siamo soddisfatti al 100% della produzione. Abbiamo ottenuto esattamente ciò che volevamo, anche se le backing vocals sarebbero potute essere più alte, ahahah!

Come avete ottenuto il contratto con la Drakkar?
Semplicemente attraverso la BMG finlandese!

Quali sono le vostre influenze?
Beh, penso che siano ovvie, dal momento che siamo figli degli anni ottanta, musicalmente parlando. Direi Kiss su tutti, poi Twisted Sister, Accept e soprattutto U.D.O. solista, W.A.S.P., Alice Cooper, Motley Crue... la lista potrebbe continuare per sempre!

Cosa avete intenzione di fare per evolvere la vostra musica?
Non abbiamo intenzione di cercare di cambiare chi e cosa siamo, speriamo di rimanere così per sempre. Questa è la nostra musica, la musica che amiamo e che ci piace suonare, la musica che ascoltiamo. Mi pare che sia necessario, per ogni band, amare ciò che si fa. Invece ci sono tante band che non si divertono a suonare la musica che fanno, e tra queste ci sono anche grandi band che non amano realmente la roba che suonano. Credo che questo sia triste, e specialmente disonesto verso loro stessi; ma può anche essere che manco loro stessi ne siano coscienti, intrappolati nel desiderio continuo di cambiare, di evolversi. Noi non siamo come queste band. Suoniamo adesso come suonavamo nel 1992, e questo all'inizio ci ha procurato problemi nel trovare un contratto. Ma alla fine, come ti ho detto prima, è stata proprio la perseveranza e l'amore che portiamo verso la musica che suoniamo che ci ha premiati!

Parlateci dei vostri testi.
Le liriche di "The Monsterican Dream" sono delle brevi storie horror. Nell'insieme, si può dire che l'album è un po' come un libro di racconti dell'orrore. Ogni canzone ne racconta uno (in realtà io intendevo i testi di "Get Heavy", però vabbè, pazienza! - nd Randolph Carter).

C'è qualche album tra quelli nuovi che ti ha fatto saltare sulla sedia?
Ok, non sono sicuro di aver capito la domanda... comunque, direi "Hellbilly Deluxe" di Rob Zombie. Un gran disco.

E tra i classici?
Kiss - "Destroyer"
Twisted Sister - "Stay Hungry"
Alice Cooper - "Hey Stoopid"
Giusto per nominarne alcuni...

Descriveteci un concerto dei Lordi.
Un nostro live dipende dal tipo di posto in cui suoniamo, e da ciò che ci è permesso fare, ma fondamentalmente è uno show di heavy rock con fuochi pirotecnici, scene horror e quant'altro. Puoi scaricarti le nostre nuove foto dal vivo dal nostro sito non ufficiale http://www.monsterdiscohell.com/.

Che tipo di recensioni avete avuto per il vostro "Get Heavy"?
Molto varie, per essere onesto! Abbiamo avuto sia 2 che 5 stelline (di voto)! In certe recensioni hanno scritto che qualche canzone particolare era una merda, mentre altre erano perfette. Ma se ne leggi un'altra, potrai trovare l'esatto contrario! Leggerle tutte fa spaccare dalle risate! Ma il fatto è che, specie in Finlandia, molti recensori non conoscono affatto i generi che recensiscono. Mi puoi far ascoltare il miglior album di hip hop mai prodotto sulla faccia della terra che io darò 0 stelline, perché l'hip hop non mi piace! Ma quello che voglio dire è che non lo capisco, perciò che lo recensisco a fare?!

Qualche parola sulla scena underground delle tue parti.
Bene, è messa bene. La scena è buona, ora come non mai. Ci sono nuovi gruppi che nascono ad ogni ora, molti stili differenti suonati da ogni tipo di band diversa con i look più disparati.

Le vostre mosse future.
Dobbiamo suonare in Finlandia per vari festival estivi, e aspettare che il nuovo disco sia pubblicato in tutto il mondo. Sia spera anche di partire all'estero per qualche tour... incrociamo le dita!

Grazie, e buona fortuna!
Grazie!

Sito internet: http://www.lordi.org/