Endwarfment
(Hellvis - Ottobre 2006)


La scioglimento degli Endwarfment mi ha colto di sprovvista. Credo che quest'intervista rimarrà una delle ultime testimonianze di questa band, sempre che non decida in tempi brevi di ritornare in pista. E' lo stesso Skrapparkar ad annunciare il triste evento, come potrete leggere in quest'intervista...



Ciao Skrapparkar. Parliamo degli Endwarfment! Presenta il tuo gruppo al pubblico italiano.
Salve stalloni italiani, puttane e cavalli. Noi ERAVAMO un gruppo leggermente ritardato di "grindwarfcore", di base ad Oslo. Sì, l'hai letto: siamo ufficialmente una band morta. L'altra settimana il nostro Capitano e principale Berlevåg ha sciolto la band.

Dicci qualcosa sulla creazione di "The Paralympic Session".
Siamo andati per una settimana in Danimarca con lo scopo di registrare l'album più brutale mai uscito dalla Norvegia. La cosa fa molto ritardato, uh? Visto che l'abbiamo registrato in Danimarca. Ci abbiamo messo una settimana per creare, registrare e missare questo alcolocausto di rumore e distruzione. Saluti Apollyon - i black metaller danesi, non il ragazzo norvegese o il dio greco.

Mi confermi quindi che l'avete scritto molto velocemente ed in maniera assolutamente spontanea, giusto?
L'abbiamo scritto tanto velocemente quando l'abbiamo suonato. XZZZZZZZZZZZZZZZZZZOMREAREARRAERARARARRTATATATATATAAT!

Cosa ricordi di quelle sessioni di registrazione danesi? Si sono verificati degli episodi divertenti?
Non ricordo nulla se non qualche gallina, un tassista incazzato, una casalinga eccitata e Cornelius Vreeskijk.

Sono pronto a scommettere che qualcuno vi abbia biasimato per essere così politicamente scorretti!
Quanto scommetti? La gamba destra di Lentini del 1993? Il Papa? Vinco io! Nessuno ci ha mai rotto le palle per la nostra "immagine" mongoloide. Lo so, noi trattiamo sempre di problemi cromosomici, nani, KOLSPASIENTER (non so come tradurlo! - nd Hellvis), geneticamente deviati, deformi senza le gambe e ritardati sulla sedia a rotelle. Sono un odore benvenuto di fiato cattivo in una società sterile, conformista, che dà valore al cosidetto "look perfetto", ecc. Che cazzo sta succedendo a questo mondo quando puttane senza cervello si sottopongono a chirurgia plastica per somigliare a Paris Hilton?!
Che si fotta l'uguaglianza, si fotta la cultura imperialista americana e si fotta la gente che cammina in branco.
E fottetevi anche le donne da pochi soldi, PER DIVERTIVI!

Cosa rispondi a queste persone, di solito?
Fottiti, ritardato fottuto. Vuoi un biscottino?

Come hanno reagito la critica ed i fan nei confronti di questo CD?
Penso che abbiamo un unico fan. Il suo nome è Voldswagon altresì detto Smeghead, ed è un drogato d'eroina!
La maggior parte delle persone odia la nostra musica, come è giusto che sia, dato che la maggior parte delle persone è composta da ritardati che non sanno comprendere la differenza tra le scorregge domenicali di Dolly Parton ed un bulldozer con problemi di carburazione. Cattivi esempi, probabilmente, dato che è ESATTAMENTE così che suonano gli Endwarfment. Checchè se ne dica! Mi piacciono solo le recensioni negative, ora come ora. Questo ritardato che odia il nostro stile prima ancora di ascoltare la canzone d'apertura, ma che è costretto ad ascoltarsi tutto il disco. Questo mi fa proprio ridere! Che fottuto ritardato! Mi sento di amarlo! Ci ha dato 1/10. Ahah! Eccellente!

Avete guadagnato molti nuovi fan fuori dalla Norvegia, o no?
Non ne conosco nessuno, eccetto te ovviamente. Ho avuto qualche risposta da alcuni stranieri con i quali abbiamo scambiato un po' di merda musicale. Forse un ragazzo dei Regurgitate l'ha apprezzato. Non lo so! Il bassista dei Gehennah ha adorato il titolo "Mongolian Mongoloid". Oh sì, alcuni americani l'hanno scoperto, penso: un ragazzo dei Funerot. O forse ha solo voluto essere carino.

Perchè avete firmato per la Duplicate Records? Avete chiesto voi ad Einar per un contratto, o Einar ha chiesto a voi?
E' stato l'unico che abbia voluto metterci sotto contratto e allora, certo, abbiamo risposto sì! Penso si sia pentito ora, AH! Einar è un ragazzo veramente a posto con un sacco di capelli. Ha anche un ottimo gusto musicale, nonostante sia sordo.

Parliamo di tematiche culturali. Chi ha scritto i testi? Quali sono i vostri temi principali?
Berlevåg ed io abbiamo scritto tutti i testi. Eccetto un paio che hanno scritto Osama Bin Askeladden e Rutger Konto Eide. La maggior parte dei temi si sviluppa attorano al mongoloidismo, alle persone minuscole, sedie a rotelle, deviati e fenomeni da baraccone con disabilità fisiche. Speziamo il tutto con qualche frase furba sugli escrementi umani ed altre cose simili.

Chi è l'autore dell'artwork?
Se ti riferisci a "The Paralympik Sessions", ho avuto io le idee principali ed ho avuto qualche aiuto dalla mia ex-fidanzata mentalmente deviata e da un ragazzo chiamato Europhiend. Sul nostro 7" Berlevåg ha fatto tutto, mentre io ho fatto poca roba con l'aiuto di Jo Benkow, Arve Opsahl e Wenche Foss. Tre freaks norvegesi estremamente devoti al grind, con gravi dipendenze e visioni devastantemente misantropiche sulla situazione politica a Stortinget.

Avete suonato qualche concerto? Come ha reagito il pubblico, durante le vostre esibizioni?
Abbiamo tenuto tre show. La folla ha reagito con un comportamento non ortodosso ed altamente satanico.
Alcuni si sono pisciati addosso, altri hanno pisciato su altre persone, quest'altro ragazzo ha mangiato le feci dei suoi ragazzi ed altri erano soltanto ubriachi o drogati. Ah sì, c'è stata una coppia di ragazzi che hanno fatto un po' di headbanging, fino a che uno di loro ha cominciato a sanguinare. Nulla è più metal di tutto questo! Hæ?

Puoi descriverci com'è uno show degli Endwarfment?
UN CAOS TOTALE! Solitamente siamo devastati oltre ogni credenza - almeno, io e Berlevåg. Facciamo solo RUMORE e casino sul palco, mentre il batterista fa tutto il resto per le persone impressionabili. Berlevåg strappa tutte le sue corde solitamente attorno al primo minuto. Dopo di che non rimane che il solo AMOQUE detto il pazzo, simile ad una scimmia con la rabbia mentre sta violentando nanerottoli con i microfoni. Eheh, "micro"foni. Abbiamo anche dei nani spogliarellisti ed alcuni mongoloidi per le backing vocals.

In Norvegia, le formazioni dei gruppi sono molto incestuose. So che tu suoni con i Lobotomized, e che in passato hai cantato per i Vesen. Che ci dici dei tuoi colleghi? E tu, hai altri side-project?
Beh, dato che gli Endwarfment non esistono più, ti farò un piccolo sommario di tutti i "progetti laterali" dei nostri membri (sette in totale, negli ultimi quattro anni): Hellstorm, To Skæve Fyre, Dimmu Borgir, Satyricon, DHG, Ved Buens Ende, Ole Ivars, Aura Noir, Cadaver (Inc), Infernö, Taake, Diskord, Feces Christ, Högtied, Brutalt, Leif Juster, Dag Olavs, Marit Larsen, Gudny Dahlen e probabilment qualcun'altro... Incestuosi da morire!


Tra l'altro, sei soddisfatto del nuovo 7" dei Lobotomized? Spero di recensirlo prima o poi.
Sì, mi fa smuovere le calze! La copertina è la cosa migliore, non ho ancora ascoltato la musica.

Ma , beh, visto che si qui, perchè non promuovi i Lobotomized?
Ah, allora quest'intervista è per una webzine? Date un'occhiata a http://www.myspace.com/lobotomized. Sporco deathpunk di vecchia scuola. Una specie di culto deviato degli Abscess! Se vi piacesse un suono ANALogo, rozzo e sporco, con una spruzzata di orina e feci, dovreste provare a consocerci. PURA IMMONDIZIA NORVEGESE!

Piani per il futuro?
Sì, domani andrò a Stoccolma per un funerale e un concerto dei Death Breath. Un grande mix, non diresti? I Lobotomized stanno anche lavorando all'album di debutto, che dovrebbe uscire per la Last House On The Right. Tutto è registrato ma il missaggio suona come un giocatore di calcio italiano, al quale abbiano fatto un tackle al limite. Una cosa abbastanza gay. Eheh!

Bene questa breve intervista è finita, a te le ultime parole.
BLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUURRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRGH!
Grazie del sostegno. AVE CAESAR!


Sito Endwarfment: http://www.endwarfment.tk/