Asgaard
(Hellvis - Maggio 2005)


Questa è la seconda volta che intervisto gli Asgaard. Lo faccio con piacere, perché il gruppo polacco merita sicuramente di essere supportato. Non solo perché alle sue spalle vanta una discografia di tutto rispetto, dal livello qualitativamente elevato. Con il nuovo "Eye MDX-tasy", gli Asgaard hanno dimostrato la volontà di trovare una formula personalissima di espressione. Questo è un indizio di carattere, ma anche di classe. Il mio interlocutore è nuovamente Przemek Olbryt, disponibile e loquace come al solito. Andiamo a conoscere più a fondo questi interessantissimi Asgaard!



Ciao Przemek! Come stai? Dopo due anni, eccoci di nuovo a fare due chiacchiere! Il vostro nuovo album intitolato "Eye MDX-tasy" mostra un'interessante evoluzione stilistica. Anche l'artwork è piuttosto diverso da quelli proposti nel passato. I colori sono infatti più caldi ed il disegno è praticamente astratto. Sta iniziando una nuova era per la musica degli Asgaard?
Ciao Hellvis!!! E' un piacere poter scambiare di nuovo due chiacchiere con te. Il tempo sta passando così velocemente che tutti e due abbiamo realizzato quante cose siano successe dalla nostra ultima conversazione... Sì, gli Asgaard sono entrati in una nuova dimensione. Potrei dire che la nostra musica sia ora meno teatrale e, anzi, sia diventata molto aggressiva o anche brutale, se comparata con gli album precedenti. Comunque, ci siamo dati lo stesso da fare per raggiungere quell'atmosfera unica tipica degli Asgaard, ma la musica è stata toccata da altri sentimenti, influenzata da altre emozioni.
Tutto l'artwork ha dovuto essere differente, in definitiva, perché non volevamo che ci fossero similitudini con i lavori precedenti. Questo è il senso della prima impressione. Non puoi legare "Eye MDX-tasy" agli altri titoli degli Asgaard. Fare quest'album ha significato indossare una nuova maschera, dare alla musica una nuova vita, magari più espansiva e "cazzuta". Certo, non è stato programmato tutto quanto, un sacco di cose sono nate in maniera naturale ma, dall'inizio del processo creativo, per tutti noi era chiaro che "Eye MDX-tasy" avrebbe dovuto mostrare una faccia nuova, moderna ed estatica, per affermare una sentenza molto matura, fottutamente coraggiosa e senza compromessi. "Questo è ciò che siamo: la personificazione musicale dell'Estasi!!!". Lo so, ci potrebbero essere due diversi significati (si intende, per la parola inglese "Ecstasy" - n.d. Hellvis), perciò non prendetela troppo seriamente... Non siamo assolutamente un gruppo di bastardi superficiali ed egoisti...

Come hanno reagito critico e pubblico nei confronti dell'album, sinora? Avete ricevuto qualche responso negativo a causa del grande utilizzo dell'elettronica, tipico del vostro nuovo suono?
Beh, fino ad ora abbiamo ricevuto recensioni veramente ottime: Terrorizer 8/10, Music Extreme 10/10, Metal Hammer (POL) 4.5/5, 7 Gates of Hell 777/777, Metal.pl 9/10, solo per menzionarne alcune. Potrei dire che, dopo aver pubblicato questo album, ci saremmo aspettati un tale tipo di responsi ma, dall'altra parte, eravamo abbastanza certi che un sacco di giornali ci avrebbero buttato merda addosso facendo leva sulla follia degli Asgaard ed i loro arrangiamenti scioccanti. Comunque, non ce ne frega un cazzo di tutte queste opinioni patetiche o sagge. Se sei soddisfatto come musicista, tutto il resto diventa relativo. Certamente, tutte le recensioni ed i voti buoni ti fanno sentire fiero di ciò che hai fatto ma, alla fin fine, non cambiano nulla. Confermano semplicemente le tue aspettative nei confronti della pubblicazione di quest'album o, se non sei molto sicuro del tuo valore artistico, ti darà semplicemente una spinta. Dipende tutto dalla resistenza psichica e dalle circostanze ma, come ho scritto prima, nel nostro caso non c'è nessun significato serio. Un mio amico dice sempre: "L'opinione è come un ano... ognuno ha il suo". Questa potrebbe essere la conclusione perfetta della mia risposta...

"Eye MDX-tasy" è stato pubblicato dopo due anni di silenzio. Cos'è successo agli Asgaard nel frattempo? Ho notato che Honorata non è più un membro ufficiale della band...
Sì, non aveva abbastanza tempo per la band perciò è diventata solo una musicista di sessione. In realtà, è sempre stato così perché non abbiamo mai tenuto uno show assieme e non è mai stata coinvolta in nulla di serio con gli Asgaard. Abbiamo infine realizzato che fare una sessione fotografica e tutto il resto con lei non avrebbe avuto molto senso. E' abbastanza bello cooperare con lei in questa maniera ma voglio che sia chiaro che non ci sono mai stati conflitti fra di noi, nessun litigio né sensazioni negative. E' venuto fuori così senza che nessuno si sia detto niente, e penso che ciò sia meglio per tutti noi.
Torniamo alla prima parte della tua domanda. Tra le pubblicazioni di "XIII Voltum Lunae" e "Eye MDX-tasy", siamo riusciti a suonare in parecchi concerti, qua e là. Sfortunatamente, nessuno di questi si è svolto in Europa perché non siamo riusciti a cambiare il modo di pensare dei grandi saggi della nostra etichetta. Comunque, uno dei primi concerti dopo la prima di "XIII Voltum Lunae" ci ha visti di supporto ad Enslaved, Rotting Christ e Dark Tranquillity in uno degli studio TV polacchi. Il concerto è stato poi pubblicato come il DVD ufficiale degli Asgaard, nonostante avessimo cercato di bloccare le intenzioni dell'etichetta. Il materiale chiamato "Lux In Tenebris" è un po' falsato perché non siamo stati trattati in modo serio, come le altre band. Ovviamente, non abbiamo mai pensato di essere trattati come rockstar ma siamo stati ignorati dagli organizzatori in ogni singolo caso. Anche se tu prendessi altri DVD girati nello stesso posto e ne comparassi la qualità, il suono ed il montaggio, non ci sarebbero altre parole azzeccate quali mancanza di riguardo. Comunque, per noi è stata una grande competizione e siamo riusciti a tenere il palco per più di settanta minuti, di fronte ad una folla in attesa di gruppi veramente famosi.
Non molto tempo dopo la Metal Mind Productions ha rilevato i diritti dalla nostra etichetta precedente, Mystic Productions, ed ha ristampato "Ad Sidera, Ad Infinitum". Il materiale è stato rimasterizzato da Wojtek ed ha un disegno grafico un po' diverso. Più tardi, un'etichetta underground polacca ha pubblicato "Excellent Darkness Art" (il demo ufficiale degli Asgaard"), in un'edizione strettamente limitata a 100 copie. Chiunque sia in possesso di una copia originale, potrebbe diventare milionario in futuro (ahahah!)...
In quel periodo abbiamo tenuto anche qualche mini tour ed abbiamo avuto l'opportunità di supportare i Katatonia in uno dei loro show in Polonia. Nel marzo del 2004 abbiamo suonato a Metalmania, il festival metal più grande e più vecchio dell'europa medio-orientale. Quell'anno le band principali sono state Morbid Angel, Moonspell, Tiamat, Krisiun e molte, molte altre. E' stato abbastanza figo suonare con tutti quei gruppi per un motivo di grande prestigio e per la motivazione a fare ancora di meglio nelle performance successive.

Da dove avete tratto ispirazione nello scrivere il nuovo album? E quale messaggio si cela dietro ai testi?
C'è sempre un'ispirazione in qualunque cosa possiamo sentire con i nostri cinque sensi. Non dev'essere per forza qualcosa di concreto o reale, né patetico. Certamente, potresti non essere interessato da una merda depositata in un cesso sporco e fottutamente puzzolente, nonostante alcuni gruppi (soprattutto della scena grind-core) trovino molto divertente tutto questo.
Questa è la prima volta che ho scritto tutti i testi direttamente in inglese. Prima di adesso, per ognuno dei nostri album, ho sempre scritto prima una versione polacca che è stata tradotta in seguito in inglese. Scrivere i testi per "Eye MDX-tasy" è stata anche una nuova esperienza, qualcosa di mai fatto prima. Di conseguenza, i testi sono veramente potenti, pieni di simboli e misticismo nascosto. Non voglio svelare il significato dei miei testi perché è sempre meglio che sia qualcun altro a farlo. Nonostante tutte le sue complicazioni, potrai trovare in essi delle specie di parole chiave o domande spirituali alle quali tutti noi cerchiamo di rispondere, sin dal primo giorno di coscienza.

Come sempre, nella vostra musica mescolate parti sinfoniche grandiose e sofisticate con delle strutture complesse e dei momenti atmosferici. In questo album lo stile è più maturo e controllato rispetto ai vostri sforzi precedenti. Siete soddisfatti di "Eye MDX-tasy" o vorreste cambiarne qualcosa? Personalmente, non ho apprezzato molto il suono della batteria: troppo perfetto, innaturale. Preferisco un suono più grezzo della batteria ma, ripeto, questo è solo la mia opinione personale.
"Eye MDX-tasy" è il nostro miglior album in assoluto!!! Abbiamo speso circa cinquecento ore nel processo di registrazione: riesci ad immaginare? Quattro mesi di un culo pazzesco, tutti intenTi al meglio che avremmo potuto dare al momento. Come hai notato, le strutture delle canzoni degli Asgaard sono abbastanza complicate, così abbiamo dovuto lavorare sul suono della batteria di modo da presentare tutti i dettagli dell'arrangiamento il più chiaramente possibile. Non posso cambiare la tua opinione, ma solo cercare di convincerti del mio punto di vista. Non siamo i DarkThrone o Burzum (con tutto il rispetto per i gruppi menzionati), al punto da rendere il suono della batteria rozzo e sporco. Credimi, nel nostro caso non avrebbe funzionato perché creiamo un qualcosa di totalmente differente, incapace di essere rappresentato senza che il suono sia il più chiaro possibile. Ciò che è importante, è che non si perdano l'aggressività e la ferocia emozionale della musica.

State preparando un tour per supportare "Eye MDX-tasy"? Verrete anche in Italia?
Ora come ora, appena dopo la pubblicazione abbiamo preso parte al Black Diamonds Tour con gruppi quali Luna Ad Noctum e Hermh. Si è trattato di un qualcosa come dieci spettacoli circa, sfortunatamente non abbiamo presentato la nostra musica al di fuori della Polonia, perché non siamo stati in grado di organizzare questa cosa da noi stessi. Come vedi, questo è il problema maggiore di tutta questa merda: anche se fossi la band più grande e nonostante le ottime recensioni di un album, non potrai mai fare il salto di qualità perché, senza l'aiuto di una grande etichetta, non sarai altro che un oggetto di qualche grande catalogo.
Questo sta succedendo agli Asgaard anche perchè non possiamo imporre le nostre idee alla politica stupida della Metal Mind. Il suo proprietario ha un sacco di contatti in giro per il mondo ed immense possibilità per far sì che tutto questo diventi reale, di mandare alcune sue band in giro per il mondo, ma preferisce fare qualcosa di più facile, stanziare alcune somme di denaro senza puntare sulla band più del necessario. E questo è "triste ma vero...". Ci piacerebbe davvero suonare in Italia, così come in altri paesi, ma non dipende da noi. Spero che un giorno potremo venire nel tuo paese, così potremo dimostrarti come il nostro potenziale live sia cresciuto negli ultimi anni.

Dicci qualcosa del video di "Mystery's Ov Tzar's Visionaire".
E' stato girato da un amico della band, che ci supporta sin da prima che ci conoscessimo, addirittura. La trama principale è stata ideata da me, e l'ho finanziato assieme a Wojtek. Più tardi siamo andati in alcuni posti dell'area nella quale viviamo, per girare qualche immagine. Le riprese sono durate un giorno ed una notte interi, dopodiché il cosiddetto regista ha concluso il lavoro privatamente assieme al ragazzo responsabile del montaggio. E' stata un'esperienza molto positiva e spero avremmo altre opportunità di girare dei video-clip. Aiuta molto nel presentare la band e l'idea di tutto ciò che è connesso ai sentimenti della musica, cose non visibili quando la ascolti.

Che piani avete per il futuro? State già pensando al nuovo album?
Beh, al momento siamo senza contratto perché quello con la Metal Mind è scaduto. Di sicuro andremo alla ricerca di una nuova etichetta, altrimenti non potremmo fare altro. La cosa più importante è quella di trovare qualcuno capace di farci diventare un gruppo di livello più elevato. Abbiamo sempre sofferto della mancanza di una promozione seria, e non siamo mai stati trattati come una band matura dopo dieci anni di esperienza e cinque CD nel carniere. Vorrei che tutto questo potesse essere diverso con la prossima etichetta, perché ciò di cui abbiamo bisogno è di un po' di fede nelle nostre possibilità.
Bartek ha iniziato a comporre alcune nuove canzoni ma non ho idea di come suonino. Sono quasi sicuro che si tratti di qualcosa di buono come "Eye MDX-tasy", altrimenti non ci sarebbe il motivo di scriverle. Stiamo anche programmando qualche tour in autunno ma, come al solito, non suoneremo al di fuori del nostro paese.

Bene, questa breve intervista è finite. Grazie per le tue risposte. Le ultime parole sono tue, come al solito!
Grazie Mauro per tutto il supporto!!! E' stato un piacere avere l'opportunità di rispondere alle tue domande. Auguro il meglio a te ed ai lettori di Shapeless Zine!!! Ave alla Nuova Era dell'Arte Oscura ed Atmosferica!!!


Mail: wojciechkostrzewa@poczta.onet.pl
Mail: przemyslawolbryt@wp.pl
Sito internet: http://www.asgaard.art.pl/