Shrunken And Mummified


"Shrunken And Mummified" una fanzine ungherese, scritta in inglese, che nel volgere di pochi anni gi arrivata all'ottavo numero. Gi un bel traguardo, direi...
Sotto il titolo c' scritto in bella evidenza "Underground fanzine" ed infatti le circa trenta pagine che la compongono (io ho tre numeri e tutti si aggirano su quella lunghezza) sono devote totalmente alla scena underground mondiale. Thrash, death, black e grind la fanno da padroni, ma non c' assolutamente preclusione verso altri generi.
Le pagine sono in formato A4, i caratteri di scrittura sono molto piccoli, quindi molto "contenuto" spesso corredato da foto di musicisti, copertine di album, flyer ecc. Tantissime recensioni, interviste (anche ad altri "fanzinari"), scene reports da paesi esteri... In definitiva non manca niente, e anche gli argomenti sono trattati con sufficiente cognizione di causa. Tra l'altro il buon Erik Zöldi, ideatore di "Shrunken And Mummified", ha una particolare predilizione per l'Italia e qualche anno fa stava studiando anche il nostro idioma. Quindi vi invito a contattarlo, magari scrivendo nella nostra lingua! Dimenticavo: Erik ha anche una piccolissima distribuzione di demotape underground a prezzi molto bassi.


Ultimo Numero:
Nel n. 8 troverete: interviste a Ahumado Granujo, Ahriman, Vaveyla, Soils Of Fate, Rabbath Ammon, Necroscope 'zine, Mystifier, Bucho Discos, Paragon Records, Vomepotro, Beyond The Rage ecc.. oltre a moltissime recensioni di CD e demo.

Contatti:
Erik Zöldi
Raboczi ut 118.1/1
3900 - Szerencs
HUNGARY
Mail: shrunky@freemail.hu