Necroscope Metalzine


Probabilmente Adam Stasiak e la sua Necroscope Metalzine sono una mezza istituzione in Polonia. La fanzine infatti arrivata al diciassettesimo numero e il prossimo sar pronto tra qualche mese. La veste grafica frutto di un veloce copia-incolla, mentre un'attenzione maggiore posta nelle tantissime recensioni e nelle interviste. Se non ricordo male, fino al quattordicesimo numero stata scritta in polacco, poi si passati ad un discreto inglese, in modo da raggiungere un maggior numero di persone. I generi trattati sono per lo pi quelli estremi, generalmente thrash, death e black, tutto rigorosamente underground. Necroscope stampata in formato A5 ed composta da circa 140 pagine: visto il contenuto val la pena investirci 5 euro, spese postali incluse.
(BRN - Agosto 2006)



Ultimi Numeri:
Necroscope #16: 140 pagine con interviste a Hellwitch, Hellish Crossfire, Teitan Blood, Church Bizarre, Victimizer, Mastifal, Crucified Mortals, Moder, Old, Horrid Flesh, Blasphemophager, Hempheris, pi di 200 recensioni e altro ancora.

Necroscope #17: 144 pagine con interviste a Burial Hordes, Datura, Embryotomy, Anael, Primeval Mass, Zarathustra, Infernal Hate, Cold Northern Vengeance, Samartary, Machetazo, Soulless Profanation, live report, una sezione sul tape trading, oltre 200 recensioni e altro ancora.

Contatti:
Necroscope Metalzine
c/o Adam Stasiak
Ul. Zakopianska 42/3
80-139 Gdansk
POLAND